Risotto all'arancia

DESCRIZIONE

Il risotto è un primo piatto molto appetitoso e apprezzato da tutti.

Di ricette per fare un buon risotto ne esistono veramente molte: con le verdure, con la carne e perché non con gli agrumi?

Quello che prepareremo è un risotto particolare ma molto sfizioso, che saprà sorprendere tutti i commensali: si tratta del risotto all’arancia, dal sapore e profumo inebriante.

Il profumo ed il sapore dell’arancia saranno esaltati dal Taleggio DOP Cademartori, che darà un tocco cremoso a questo particolare risotto.

Per preparare il risotto all’arancia cominciate lavando le arance molto bene, tagliatele a metà e spremetene il succo.

Pulite lo scalogno, poi tagliatelo a fette sottili e soffriggetelo in una pentola con un po’ di olio extravergine di oliva.

Imbiondito lo scalogno, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e quando l’alcol sarà evaporato aggiungete il succo d’arancia.

In un’altra pentola fate tostare il riso per un paio di minuti, poi aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale e portatelo a cottura.

Quando il riso sarà al dente togliete la pentola dal fuoco e aggiungete il Taleggio DOP Cademartori, quindi mantecate bene il risotto.

Infine aggiungete lo scalogno con il succo d’arancia e mescolate.

Impiattate e servite il risotto all’arancia ben caldo.