DESCRIZIONE

Oggi parliamo del risotto porri e taleggio, un primo dal gusto molto particolare e dal procedimento abbastanza semplice da mettere in pratica.

Il sapore un po’ dolciastro dei porri si accompagna benissimo a quello più intenso del Taleggio DOP Vero Cademartori, in una consistenza così cremosa da leccarsi i baffi.

A piacere, potete scegliere di valorizzare ulteriormente l’uno o l’altro aspetto, arricchendo il piatto con pere cotte a dadini o speck rosolato. Vedrete che delizia!

Per preparare il risotto porri e taleggio, cominciate lavando i porri sotto l’acqua corrente, mondateli privandoli della parte verde e tagliateli a rondelle.

Trasferiteli in un tegame antiaderente e fateli soffriggere brevemente con un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, quindi unite il riso e mescolate per insaporire.

Una volta tostato, bagnate il riso con un mestolo di brodo caldo e portatelo a cottura aggiungendo altro brodo di tanto in tanto e aspettando che questo venga assorbito del tutto prima di unire la porzione successiva.

A cottura ultimata, regolate di sale e pepe, spegnete il fuoco e mantecate con il Taleggio DOP Vero Cademartori tagliato a cubetti. Lasciate riposare il risotto per un paio di minuti e servite.