DESCRIZIONE

Tagliate il radicchio rosso a listarelle, riducete a cubetti il Taleggio Cademartori e tagliate le pere a cubetti senza togliere la buccia.

In una casseruola sciogliete il burro e fate rosolare lo scalogno tritato, aggiungete le pere, fatele rosolare e insaporire, poi toglietene la metà e tenetele a parte. Unite il riso, mescolate e fatelo tostare qualche minuto, poi sfumate con un bicchiere di vino rosso.

Portate a cottura il riso a fuoco dolce aggiungendo il brodo poco alla volta. Cinque minuti prima del termine di cottura, unite le pere tenute da parte, 3/4 del Taleggio Cademartori tagliato a dadini e le listarelle di radicchio.

Servite spolverando il risotto con il Taleggio tenuto da parte e i pinoli tostati e regolate di sale e pepe.

In cucina le pere sono un alimento molto versatile. Si mangiano volentieri a fine pasto come frutta, prima del dessert, farciscono una deliziosa torta con il cioccolato e, come in questo caso, sono il condimento ideale per un ottimo risotto con radicchio e pinoli, mantecato al taleggio.

Oltre alle pere, anche le mele si rendono complici di ricette speciali dal sapore unico come un risotto al gusto di pancetta affumicata. Fate soffriggere una cipolla in una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e una noce di burro. Tostatevi il riso Carnaroli e sfumate con il vino bianco. Aggiungete un mestolo di brodo, mescolate e aggiungetene ancora. A metà cottura, aggiungete le mele tagliate a spicchi e la pancetta affumicata a dadini, precedentemente rosolata in padella. Cuocete a fiamma bassa e lasciate mantecare con il taleggio a dadini per creare una golosa crema.

Oltre al radicchio, che insieme alle pere è il protagonista della nostra ricetta di oggi, esistono tanti tipi di verdura con cui condire questo primo piatto, sempre elegante da portare in tavola. Le pere, infatti, si possono legare anche alle zucchine che, se esaltate dal sapore del salmone, regalano al palato un gusto davvero raffinato. Potete cuocerlo in forno con uno o due cucchiai di olio spalmato sulla superficie e unirlo, a pezzi, al risotto prima dell’impiattamento.

Scopri di più