video bg1
video bg2

DESCRIZIONE

Risotto con zucca, rosmarino e taleggio Cademartori: un grande classico della nostra tradizione.

Ecco come prepararlo.

Per preparare il Risotto con zucca, rosmarino e taleggio Cademartori sono necessari pochissimi passaggi.

Sbucciamo lo scalogno e affettiamolo per lungo, poi tritiamolo finemente.

Versiamo l’olio nella padella, dove andremo a rosolare lo scalogno tritato.

Prepariamo la zucca: tagliamone una bella fetta, eliminiamo la buccia esterna e i filamenti al centro e riduciamola a quadratini.

Andiamo ad introdurre la zucca nella padella.
Aggiungiamo del brodo vegetale, per facilitare la cottura, possiamo coprire con un coperchio.
Nel frattempo prepariamo il riso.

Tritiamo lo scalogno.
In un pentolino prepariamo un fondo di olio e aggiungiamo lo scalogno, facciamolo rosolare fino a quando non sarà ben dorato.
Poi introduciamo il riso, tostiamolo per bene fino a quando il chicco non sarà traslucido.
Aggiustiamo di sale la nostra zucca e iniziamo la cottura del nostro riso bagnando con del brodo vegetale.
Uniamo la zucca al riso.
Adesso andiamo a mantecare il nostro risotto con il taleggio Cademartori.
Tagliamone un paio di fette, eliminiamo la crosta esterna e tagliamole a cubetti, poi aggiungiamoli al risotto.
Mescoliamo molto energicamente, togliendo la pentola dal fuoco e aggiungendo un mestolo di brodo se necessario.

Possiamo aggiungere una noce di burro se vogliamo rendere il risotto ancora più cremoso.

Guarniamo il piatto con del rosmarino tritato e del pepe macinato.