DESCRIZIONE

Oggi prepareremo un appetitoso risotto carciofi e funghi, un piatto ricco di ingredienti e di gusto, perfetto per esaltare al meglio due protagonisti invernali delle nostre tavole.

Con l’aggiunta di pancetta rosolata e buon Pecorino Fresco Cademartori, realizzerete una pietanza davvero strepitosa, dove tutti i sapori sono armoniosamente bilanciati.

Che ne dite di provarla? Leggete con attenzione le seguenti istruzioni e concedetevi anche voi la bontà del nostro risotto carciofi e funghi.

Per prepararlo, innanzitutto mondate i carciofi eliminando il gambo e le foglie esterne più dure, tagliateli a spicchi e immergeteli in acqua e succo di limone per evitare che anneriscano. Lavate anche i funghi, tagliateli a pezzetti e teneteli da parte.

Riducete la pancetta a dadini e fatela rosolare in un tegame antiaderente con la cipolla finemente tritata e un paio di cucchiai di olio, quindi unite i carciofi scolati e il riso e mescolate per insaporire. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare, dopodiché portate a cottura il riso bagnandolo di tanto in tanto con un mestolo di brodo.

Nel frattempo, saltate i funghi in una padella antiaderente con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un pizzico di sale e, quando il riso è a metà cottura, trasferiteli nella pentola con tutti gli altri ingredienti.

Infine, togliete dal fuoco e mantecate il risotto carciofi e funghi con il Pecorino Fresco Cademartori tagliato a dadini, regolate di sale e pepe e lasciate riposare il tutto per un paio di minuti prima di servire.