DESCRIZIONE

Vi piacciono gli accostamenti insoliti e avete sempre voglia di sperimentare nuove combinazioni di sapori? Allora non perdetevi questa simpatica ricetta del risotto carciofi e gamberi.

Il contrasto tra questi gustosi ingredienti risulta incredibilmente profumato e invitante, messo in risalto anche dalla cremosa mantecatura fatta con Pecorino Fresco Cademartori.

Stupite gli ospiti a tavola con un primo avvolgente e delizioso come il nostro risotto carciofi e gamberi. Prepararlo è abbastanza semplice, vi basterà seguire queste istruzioni.

Per prima cosa, pulite i carciofi eliminando i gambi, le spine e le foglie più esterne, tagliateli a spicchi e immergeteli in una soluzione di acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.

In una padella ,mettete a scaldare un paio di cucchiai di olio, unitevi i carciofi scolati e l’aglio e il prezzemolo tritati, bagnate il tutto con un mestolo di brodo e mescolate per insaporire.

Cuoceteli per un quarto d’ora circa, aggiungendo altro brodo se necessario, poi mettete in pentola i gamberetti e lasciateli cuocere per 5 minuti.

Nel frattempo, tritate finemente la cipolla e fatela dorare in una casseruola con un filo d’olio, quindi unitevi il riso, fatelo tostare e sfumatelo con il vino bianco. Una volta evaporata la parte alcolica, portatelo a cottura bagnandolo col brodo di tanto in tanto.

A cottura ultimata, versate i carciofi e i gamberetti nella pentola col riso, mantecate con il Pecorino Fresco Cademartori a dadini e regolate di sale e pepe. Lasciate riposare il risotto a fuoco spento per qualche minuto e poi trasferite nei piatti per servire.