DESCRIZIONE

Non vi è limite alla creatività per realizzare dei risotti sempre nuovi e sfiziosi, come ad esempio quello con asparagi e speck. Lo avete mai provato?

Si tratta di un piatto dai colori primaverili, ideale per quelle occasioni in cui volete stuzzicare il palato dei commensali con una preparazione sofisticata ma semplice da preparare.

Se siete curiosi di scoprirne di più, non dovete fare altro che leggere i nostri consigli. Il segreto dello chef per una mantecatura perfetta? Scegliere il formaggio Caprino di Latte Vaccino Cademartori.

Per prima cosa mondate gli asparagi e lessateli in una pentola con abbondante acqua salata per 15′.
Una volta cotti, scolateli tenendo da parte un litro della loro acqua di cottura e tagliateli a pezzetti.

Riducete lo speck a dadini e rosolatelo in una padella antiaderente finché non diventa croccante, poi mettetelo da parte. Nella stessa padella, fate imbiondire la cipolla tritata finemente insieme al burro.

Quando diventa dorata, aggiungete il riso e mescolate per far insaporire, quindi sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e portate a cottura, coprendo con l’acqua di cottura degli asparagi.

A questo punto, unite in pentola gli asparagi, lo speck e il Caprino di Latte Vaccino Cademartori e mantecate per ottenere una consistenza cremosa. Trasferite il risotto nei piatti e servitelo caldo.