Risotto al Curry

DESCRIZIONE

Il curry è un mix di spezie tra cui le principali sono il cumino e la curcuma.

Questo mix è utilizzato per la preparazione di numerosi piatti tipici indiani.

Il risotto al curry è un primo piatto molto gustoso e profumato estremamente semplice da preparare, a cui abbiamo aggiunto il Pastorello Cademartori, che lo arricchirà di gusto e sapidità.

Data la semplicità e l’utilizzo di ingredienti che generalmente abbiamo sempre in casa è un piatto che si può decidere di preparare anche all’ultimo momento con risultati sempre ottimi.

Per preparare il risotto al curry fate sobbollire il brodo a fuoco basso.

Tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire In una pentola piuttosto larga nella quale avrete fatto sciogliere precedentemente il burro.

Aggiungete il curry, una macinata di pepe fresco e mescolate bene.

Versate il riso nel tegame e fatelo insaporire per qualche minuto.

Iniziate a versare il brodo, due mestoli alla volta e fatelo assorbire bene prima di aggiungerne dell’altro.

Aggiustate di sale e fate cuocere il riso, ci vorranno circa 20 minuti.

Tagliate il Pastorello Cademartori in cubetti piuttosto piccoli.

Quando il riso è al dente spegnete il fuoco, aggiungete il Pastorello Cademartori e mantecate bene il tutto.

Servite il risotto al curry ancora caldo.

Profumatissimo e colorato, il curry rende speciale un risotto semplice e veloce da preparare.

Il riso al curry, però, può essere impreziosito anche con altri ingredienti e, soprattutto, preparato con il riso basmati. Il sapore di verdure come zucchine e peperoni si esalta se condito con il curry, adatto anche per la carne come pollo o tacchino.

Preparate un brodo vegetale con patate, zucchine e carote, riducetelo in crema e cuocetevi il riso a fiamma bassa. In una padella, fate rosolare i peperoni a cubetti con olio extravergine di oliva, unitevi degli straccetti di pollo o tacchino e, a fine cottura, insaporite con un peperoncino piccante piccolo. Aggiungete questi ingredienti al riso e mescolate con un cucchiaio di curry.

Servite il riso caldo con un buon bicchiere di vino bianco* fresco e gustoso, senza dimenticare qualche crostino di pane casereccio, perfetto per accompagnare quello che rimane del condimento.

*bevi responsabilmente