DESCRIZIONE

Il risotto ai funghi è un primo elegante e appetitoso che non passa mai di moda. Se non volete proprio rinunciarvi ma non è stagione di porcini, potete provare una gustosa variante a base di funghi chiodini.

Questi sono molto più facili da reperire e vi permetteranno di realizzare un piatto altrettanto invitante e delizioso in poche semplici mosse.

Brodo, cipolla, una noce di burro, funghi ed infine il morbido Taleggio DOP Vero Cademartori saranno gli ingredienti della nostra facile ricetta. Seguitela attentamente e sperimentate anche voi un nuovo risotto.

Per preparare il risotto ai funghi chiodini, innanzitutto pulite con cura i funghi e tagliateli a pezzetti. Tritate finemente la cipolla, mettetela ad appassire in un tegame con il burro e unite i chiodini.

Mescolate per insaporire, dopodiché aggiungete il riso e fatelo tostare. Versate in pentola un mestolo di brodo, lasciate che venga assorbito completamente dal riso e poi aggiungetene man mano dell’altro fino a completa cottura.

A questo punto, regolate di sale, spegnete il fuoco e mantecate con il Taleggio DOP Vero Cademartori tagliato a cubetti. Lasciate riposare il risotto per qualche minuto e poi servite.