DESCRIZIONE

Il risotto agli asparagi e zafferano è un piatto delicato e gustoso, facile da preparare.

Realizzarlo richiede pochi semplici passaggi e soli 30 minuti: tra gli ingredienti non può mancare il Pecorino Toscano DOP Cademartori per una mantecatura morbida e cremosa.

Se avete in frigo degli asparagi che non sapete come consumare, rendeteli protagonisti di questo buonissimo risotto. Ecco la ricetta.

Lavate con cura gli asparagi sotto l’acqua corrente, quindi mondateli privandoli della parte più fibrosa del gambo e tagliateli a pezzetti.

Tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire in un tegame capiente con un paio di cucchiai di olio, quindi aggiungete gli asparagi e un pizzico di sale e cuoceteli per cinque minuti, bagnandoli con un mestolo di brodo caldo.

A questo punto, unite il riso e mescolate per insaporire. Quando diventa trasparente, versate un mestolo di brodo nel quale avrete già sciolto la bustina di zafferano e portate il risotto a cottura, aggiungendo altro brodo di tanto in tanto.

Infine, spegnete il fuoco, mantecate con il Pecorino Toscano DOP Cademartori tagliato a dadini e regolate di sale e pepe. Lasciate riposare il risotto con asparagi e zafferano per qualche minuto, dopodiché impiattate e servite.