Risotto agli agrumi

DESCRIZIONE

Il risotto è una preparazione piuttosto classica e tradizionale ma, grazie alla versatilità di questo antico cereale, abbiamo la possibilità di uscire dai soliti schemi e di preparare piatti molto fantasiosi, come il particolare, fresco e profumato risotto agli agrumi.

Questo risotto lo serviremo accompagnato dalla Caciotta Cademartori, abbinamento ideale per il suo sapore delicato.

Se per i vostri gusti il sapore del limone è troppo aspro, potete sostituirlo con quello di un pompelmo rosa, il quale regalerà un aroma altrettanto gustoso ma più leggero.

Per preparare il risotto agli agrumi fate scaldare bene il brodo che dovrà essere molto caldo.

Grattugiate finemente la buccia del limone e delle arance e spremetene il succo.

In una pentola fate imbiondire la cipolla finemente tritata e insaporitela con le scorzette degli agrumi.

Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. Sfumate con il vino bianco e fatelo evaporare completamente.

Quando il vino sarà evaporato, procedete con la cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo alla volta, avendo l’accortezza di fare assorbire quello precedente. Al termine della cottura il risotto dovrà essere molto asciutto.

Aggiungete il succo di arance e limone e la Caciotta Cademartori tagliata a tocchetti molto piccoli. Mescolate bene per far sciogliere il formaggio e mantecare il tutto.

Coprite il risotto agli agrumi con un coperchio e fatelo riposare due minuti prima di servirlo.