DESCRIZIONE

Il bello della cheesecake è la sua versatilità: basta solo un po’ di fantasia per creare delle varianti particolari e golose come quella a base di pistacchio che vi stiamo per mostrare.

Questo dessert si compone di una base di biscotti al cacao, sulla quale va messa della crema al pistacchio preparata con ricotta, panna e Quartirolo Lombardo DOP Cademartori.

Il suo sapore leggermente salato unito alla granella di pistacchio in superficie, ne fa una torta davvero speciale, perfetta per essere servita durante le occasioni più importanti.

Per preparare la cheesecake al pistacchio, frullate finemente i biscotti al cacao e amalgamateli al burro fuso, poi stendete il composto sulla base di uno stampo a cerniera compattandolo bene con il dorso di un cucchiaio e riponete in frigorifero per mezz’ora.

Ora tritate i pistacchi, mettetene da parte 1/3 e amalgamate il resto all’olio di semi e ad un cucchiaio di zucchero. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea, dopodiché trasferitela in una ciotola e lavoratela con le fruste elettriche insieme al resto dello zucchero, alla ricotta e al Quartirolo Lombardo DOP Cademartori.

Montate bene la panna e incorporatela al resto della crema, aggiungete anche i fogli di gelatina già ammollati e strizzati e mescolate delicatamente il tutto dal basso verso l’alto.

A questo punto, versate la crema al pistacchio sulla base della cheesecake, livellando bene la superficie con una spatola. Guarnite con la granella di pistacchi messa da parte e fate rassodare in frigo per almeno 3 ore prima di servire.